LE SPESE DI ISTRUZIONE E IL MOD. REDDITI 2018 PF

15 Giugno 2018

Come noto la Finanziaria 2017 ha apportato alcune modifiche alla detraibilità delle c.d. “spese di istruzione”. In particolare per le spese di frequenza di scuole dell’infanzia, del primo ciclo di istruzione e della scuola secondaria di secondo grado è stato previsto l’aumento del limite della spesa sul quale calcolare la detrazione IRPEF del 19% che per il 2017 è fissato ad € 717. In merito preme evidenziare che, come specificato dall’Agenzia delle Entrate, la detrazione spetta anche per:
- le gite scolastiche;
- l’assicurazione della scuola;
- ogni altro contributo deliberato dalla scuola per la frequenza della stessa. Detti contributi, essendo espressamente previsti/richiesti dall’istituto, non sono qualificabili quali erogazioni liberali finalizzate all’ampliamento dell’offerta formativa che fruiscono della detrazione senza limite d’importo.
Per quanto riguarda le spese universitarie, il relativo Decreto MIUR di fine 2017 ha confermato gli importi massimi di spesa previsti lo scorso anno.

LEGGI E SCARICA TUTTE LE INFORMAZIONI

Orario

Lunedì - Venerdì
9.00 - 12-00 / 14.00 - 16.00
info@servizimpresa.it
Rivoli - TO
Corso Susa 242
10098 Rivoli (TO) - Italy
+39 011 95.35.223
Chieri - TO
Via Vittorio Emanuele II, 33
10023 Chieri (TO) - Italy
+39 011 94.21.694
Milano
Via Gattamelata, 41
20149 Milano - Italy
+39 02 84.21.73.21
Verona
Via dell’Artigianato, 3
37135 Verona - Italy
+39 045 82.03.803
Pec: sibusinessunit@pec.it | C.F. - P.IVA 09883080963 | N.REA MI-2119510 | informativa privacy | Cookie Policy | Credits: SHARINGIDEA & Rand Solutions

Pec: sibusinessunit@pec.it | C.F. - P.IVA 09883080963 | N.REA MI-2119510 | informativa privacy | Credits: SHARINGIDEA & Rand Solutions